Conoscere la MISURA del proprio seno…

Conoscere la misura del proprio seno è importante perché il ruolo principale del reggiseno, oltre a quello di modellare le curve di una donna, è di essere uno strumento utile per la salute del seno, contenendolo e sostenendolo in modo confortevole.

Capita spesso che durante una prima visita per un intervento di mastoplastica additiva, la paziente richieda un preciso aumento di volume per ottenere finalmente una bella terza piena o una quarta.

Il più delle volte la paziente non ha la minima idea di cosa realmente corrispondano queste misure e di come le potrebbero stare sul proprio corpo.

Prima di tutto bisogna fare chiarezza una vota per tutte sul significato di “misura” e su quello di “taglia”.

circonferenza-seno Conoscere la “MISURA” del proprio seno…

Da una recente ricerca è venuto fuori che il 75% delle donne non conosce realmente le misure esatte del proprio seno (anche a causa del fatto che molte delle case di intimo, non dispongono di modelli con coppe differenziate).

Si è abituate a pensare che le dimensioni del seno si misurino in taglie: prima, seconda, terza e così via..

SBAGLIATO!! Quel numero in realtà corrisponde solamente alla circonferenza del vostro sottoseno!!

La grandezza di un seno si misura dalla grandezza della coppa, contrassegnata da  una lettera A -B – C – D etc.

mentre la misura del reggiseno viene indicata da un valore numerico, la Taglia, che dipende esclusivamente dalla circonferenza del torace: Prima, Seconda, Terza, Quarta, etc. a cui si associa sempre una adeguata misura di Coppa.

Tuttavia la misura della coppa non è un valore assoluto.

La coppa C non è sempre la stessa su tutte le misure di torace, bensì è proporzionale a quest’ultima, essendo i due valori correlati fra loro. Ad esempio una coppa C di una seconda taglia avrà una grandezza più piccola rispetto a una coppa C di una terza.

Per calcolare correttamente la misura della propria coppa e quindi conoscere la taglia giusta di reggiseno, bisognerebbe adottare la seguente formula: “circonferenza del seno” – (“circonferenza del torace” + 12,5 cm).

Quindi se le due misure sono uguali la coppa è “AA”. Se differiscono per 2,5 cm la coppa è “A”, per 5 cm è “B”, per 7,5 cm è “C”, per 10 cm è “D”, se 12.5 cm è una “E” e così via.

tabelle-misure-reggiseno-2 Conoscere la “MISURA” del proprio seno…

conoscere la misura del proprio seno – Tabelle Misure Reggiseno

conoscere le misure del proprio seno – Tabelle Misure Reggiseno

Variazioni di peso, diete, squilibri ormonali, attività fisica, contraccezione, gravidanze e allattamento possono incidere notevolmente sulla forma e sul volume del seno.

A complicare ancora di più le cose c’è il fatto che ogni modello di reggiseno veste in modo diverso e non è raro che le donne che indossano una certa taglia per un determinato reggiseno debbano invece passare a un’altra per un modello e marca differente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.